Come tutti sappiamo, certe mattine il caffè ti salva la vita. Ad Aichi (Giappone) lo fa davvero, grazie a Driving Barista, un’ app pensata per promuovere la sicurezza stradale.   Nata dalla collaborazione tra Toyota, Komeda Co Ltd e KDDI Corporation, Driving Barista è la nuova iniziativa per incentivare la guida sicura nella prefettura di
28 ottobre 2016
Da oggi non si butta più via niente, neanche gli scarti del caffè. Dall’Istituto Italiano di Tecnologia di Genova arriva una nuova scoperta: partendo dai fondi del caffè, è possibile realizzare una spugna in grado di decontaminare l’acqua da metalli pesanti come piombo e mercurio.   Questi elementi non solo rappresentano un rischio per la
Il 19 luglio scorso, Giorgio Metta, vicedirettore scientifico dell’Istituto Italiano di Tecnologia, ha presentato il primo Robot casalingo: R1, “your personal humanoid”. Il Robot lavorerà in ambito personale e domestico (servirà il caffè e assisterà gli anziani) e, in attesa dell’approdo nel mercato degli elettrodomestici, lo troveremo presto nei centri commerciali, negli aeroporti e negli ospedali.
Carlo Cracco, famoso e influente Chef nonché coffee addicted, per il Ristorante Cracco in zona Duomo a Milano, entrato per 4 volte nella classifica dei migliori 50 ristoranti del mondo, ha scelto la qualità e affidabilità delle macchine per caffè Wega. Wega è azienda leader nella produzione di macchine professionali per caffè espresso. Le macchine
Il caffè è considerato una delle icone principali dell’italianità grazie alla sua tradizione ultracentenaria che lo lega indissolubilmente al nostro paese, legame destinato a rafforzarsi ulteriormente. Nelle Marche, infatti, è nato e sta muovendo i suoi primi passi il nuovo centro internazionale di ricerca e innovazione sul caffè, costituitosi questo 27 giugno grazie alla collaborazione
27 giugno 2016
Si sa, nessuno ama la sveglia. Che siate mattinieri o dormiglioni, per quanto cerchiamo di farcela piacere, la sveglia con quel suo “drin drin” ripetitivo e assordante è l’antitesi del dolce risveglio. Alzarsi dal letto, abbandonarne il confortevole tepore rimane ancora uno dei momenti più traumatici della giornata, e siamo solo all’inizio. Ma forse, il designer
Illycaffè ha messo a punto un nuovo metodo di “decaffeinizzazione ad acqua”. Ad annunciarlo è la stessa azienda triestina che sottolinea come questo nuovo processo sia totalmente naturale e garantisca un risultato in tazza impeccabile! La lavorazione avviene direttamente sul caffè verde e prevede l’utilizzo ripetuto di carboni attivi, i quali trattengono la caffeina senza
4 aprile 2016
Il 3 maggio 2015 alle ore 12.44 GMT, è stato bevuto il primo espresso nello spazio. I 400 km di distanza dalla Terra non hanno rappresentato un ostacolo per Samantha Cristoforetti, non solo la prima donna ad essersi avventurata nello spazio, ma anche la prima ad averci bevuto un caffè. Consumato con una cannuccia, è
Un braccialetto tutt’altro che convenzionale sta per fare il suo debutto nel mondo della tecnologia. Come i cerotti alla nicotina per gli ex fumatori, ecco ‘Joule’, braccialetto a rilascio transdermico controllato di caffeina. Invenzione del neuroscienziato canadese Adam Paulin e del medico ucraino Alex Kryuk, Joule, è un braccialetto in silicone, disponibile in quattro colori,
Esistono svariati tipi di applicazioni per i nostri smartphone, dai giochi più disparati, alle app casalinghe o di bilancio familiare, a quelle di compravendita di oggetti, diete e molto altro. Perché non inventarne una anche per il caffè? Ecco allora, che dal mercato statunitense arriva “Prodigio”, una macchina per il caffè di proprietà del già